CURA DEI LEGGINGS

Una delle domande più frequenti sulle nostre e-mail, instagram e facebook è come lavare i leggings in modo che mantengano le loro proprietà originali il più a lungo possibile o in modo che durino il più a lungo possibile. Ecco perché noi del team femminile abbiamo deciso di scrivere un blog su questo argomento, un post in modo da poter dare il miglior consiglio a tutte allo stesso tempo!

Dal momento che siamo anche nel nostro team, siamo tutte diverse, siamo consapevoli di quanto sia difficile trovare “quelli leggings giusti”, quelli “the one” che non vuoi più toglierti . Per una, questi sono i leggings più elastici, per un altra sono più compatti, aderenti, alcuni preferiscono una vita più alta, altri una vita più bassa, alcuni pantaloni più lunghi, altri più corti e così via… insomma, sappiamo davvero quanto sia difficile  trovare leggings in cui ti senti perfetta! E quando ci riesci, quando trovi quelli piu adatti a stessa e non vuoi toglierli affatto, solo una cura adeguata ti separa dall’indossarli a lungo. 🙂

Per questo abbiamo preparato per te 10 pratici consigli su come lavare o mantenere i tuoi leggings preferiti o tutto l’abbigliamento sportivo realizzato con materiali tecnici come: nylon, poliammide e poliestere.

  1. Usate detersivo per abigliamento sportivo 

La maggior parte dei leggings sportivi sono realizzati con una miscela di materiali artificiali, che hanno una composizione più simile alla plastica rispetto al cotone. Pertanto, il normale detersivo per bucato non può entrare tra fibre così strettamente legate per rimuovere completamente lo sporco. Questo spiega perché il tuo abbigliamento sportivo sviluppa nel tempo un profumo speciale. L’utilizzo di un detergente specifico per il lavaggio di queste fibre speciali garantisce una pulizia più profonda e accurata. Questo tipo di detersivo di solito dice “sport” accanto al nome.

  1. Non esagerare con la quantità del detersivo

Potresti aver pensato che più detersivo usi, più puliti saranno i tuoi vestiti, ma non è così. Il detersivo in eccesso rimane sui capi, sui quali forma uno strato che previene le proprietà funzionali degli indumenti sportivi, come la sudorazione, e i capi saranno ogni giorno meno morbidi. Pertanto, è importante seguire le istruzioni per il dosaggio del detersivo e utilizzare un tappo o il misurino in dotazione, senza esagerare.

  1. Uporabite mrzlo vodo

Večina športnih materialov se najbolje ohrani v hladni vodi, saj večina tkanin ne prenese visokih temperatur, katere predstavljajo tveganje za poškodovanje blaga.

  1. Usa acqua fredda

Come già accennato, i materiali sportivi non sopportano bene il calore, quindi non metterli mai nell’asciugatrice, anche se si vuole restringerli. L’uso dell’asciugatrice può danneggiare i tessuti elastici in modo che non si adattino mai più a te come prima. Assicurati di asciugare i leggings “naturalmente” all’aria e su uno stendibiancheria non esposte al sole diretto.

  1. Non usate mollette da bucato

Si sconsiglia l’uso di mollette da bucato quando si appendono i leggings, poiché possono danneggiare il tessuto. Piuttosto stendi i leggings su un supporto.

  1. Non utilizzate l’ammorbidente

Sconsigliamo inoltre l’uso di ammorbidenti per il lavaggio di leggings o abbigliamento sportivo, poiché contengono silicone, che non è il più “amichevole” per tali materiali. Il silicone può creare uno strato extra sui leggings, che ostacola le proprietà funzionali del materiale, come la sudorazione o l’ariosità.

  1. per la rimozione degli odori cattivi usa il bicarbonato di soda o l’acceto alcolico

Per eliminare gli odori sgradevoli, comuni dopo l’uso dell’abbigliamento sportivo, si consiglia l’uso di 0,5 dcl di aceto alcolico o un cucchiaino di bicarbonato in prelavaggio.

  1. Lavate regolarmente, spesso

A seconda di quanto i leggings si adattano alla tua pelle, è importante lavarli dopo ogni utilizzo, specialmente quando sudi. Altrimenti, i leggings potrebbero essere inzuppati di sudore, che è quindi più difficile da rimuovere.

  1. Non farle aspettare troppo a lungo nel cesto della biancheria sporca

Dato che i leggings sono umidi dal sudore per la maggior parte del tempo, dopo l’uso sono un terreno fertile ideale per batteri e muffe. Ciò significa che se li tieni a lungo nel cesto della biancheria, rischi lo sviluppo di batteri e muffe, sia sui leggings che sul resto dei vestiti nel cesto. Non dovono passare più di alcuni giorni tra l’indossare i leggings e il lavaggio.

  1. Lavate gli indumenti sportivi separatamente dagli altri indumenti

Ti consigliamo di lavare gli indumenti sportivi separatamente dagli altri – vestiti di cotone, poiché il piumino di cotone può rimanere incastrato nel tessuto sportivo e quindi inibirne le proprietà funzionali. Sarà anche più facile per te, dato che potrai lavare altri indumenti normalmente con ammorbidente e abbigliamento sportivo senza.

Ora rivedi rapidamente l’offerta di leggings sul nostro sito Web e scegli i tuoi preferiti, per i quali ti prenderai la migliore cura possibile;)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *